agenzia web marketing vicenza

Vicenza: Come Realizzare Siti Web in 5 step

Vicenza: Come Realizzare Siti Web in 5 step ultima modifica: 2019-01-07T09:05:31+00:00 da Lorenzo

Hai un’azienda in provincia di Vicenza, ma non sei presente su internet? Noi di Evisole ti guideremo alla realizzazione del tuo sito web in 5 step. Ma prima che tu prosegua la lettura ci teniamo a dire che se procederai da solo potresti incontrare diverse problematiche durante il percorso.

Non abbatterti. Saremo sempre pronti ad aiutarti. Se invece vuoi risparmiare fin da subito energie, tempo e denaro, promuovi la tua attività con il nostro supporto! Ad affiancarti avrai un team specializzato nella realizzazione di siti web per aziende con più di 15 anni di esperienza e successi alle spalle.

Non perdiamo altro tempo e scopriamo insieme le basi per creare un sito internet.

1. Scelta del dominio

Crea il tuo sito webCominciamo il nostro viaggio verso la realizzazione di un sito web aziendale. Come primo punto scegli un nome dominio. Esso rappresenta l’indirizzo web con il quale sarà possibile raggiungere il tuo sito internet (esempio: www.miositoaziendale.it).

Per acquistare un nome dominio sono disponibili un’infinità di servizi sul web. Al momento, ecco i 3 migliori servizi per la scelta di un dominio secondo le ultime tendenze:

Consigli:

  • utilizza il nome dell’azienda come dominio
  • cerca di non inserire la forma societaria tipo srl, spa o sas nel dominio
  • scegli un suffisso (Top Level Domain) inerente alla tua attività o al luogo dove principalmente lavori (generalmente .it per l’Italia, .com per attività commerciali)
  • dominio già occupato? Crea un nome facile da ricordare

2. Scelta del servizio di hosting

Una volta scelto il dominio è tempo di pensare al servizio di hosting. Ogni azienda vicentina che si rispetti ha deciso di costruire il proprio sito web su un hosting solido. Gli hosting non sono altro che server esterni che ospitano uno o più servizi, come ad esempio un sito, contenuti, un videogioco, files e così via.

Ecco i 3 servizi di hosting attualmente in cima alla lista:

  • Siteground: il più famoso; da ricordare che è un hosting condiviso
  • Amazon Web Server: il più versatile; offre diverse soluzioni
  • Google Cloud: il più sicuro con assenza di arresti anomali nel 99,95% dei casi

Tante volte capita però di scegliere il servizio pensando solo al costo finale, compromettendo così la qualità dell’offerta.

Consigli:

  • scegli servizi che offrono server nel territorio in cui operi (ad esempio server italiani per attività svolte in Italia)
  • scegli un servizio più versatile e completo nel caso operassi a livello internazionale
  • verifica la disponibilità dei CMS supportati di base (WordPress, Joomla, ecc.)
  • verifica la presenza di un servizio clienti valido
  • verifica le recensioni; nel tempo anche i migliori server possono peggiorare

Molti servizi di hosting offrono anche la possibilità di acquistare il dominio e viceversa, il tutto al prezzo di uno. Fino a poco tempo fa si preferiva scindere le due cose acquistandoli separatamente. Il motivo di questa pratica? In caso di arresti anomali al servizio di hosting bastava cambiare temporaneamente i DNS del proprio dominio, indirizzandoli ad un altro servizio di hosting funzionante.

Oggi però l’acquisto separato, visto lo sviluppo formidabile in ambito tecnologico, non è più necessario per le piccole attività.

3. Piattaforme di blogging o CMS?

Monitora il tuo sito webAbbiamo un dominio. Abbiamo un servizio di hosting. Ed ora? Abbiamo bisogno di un Content Management System (CMS).

Può sembrare chiara la distinzione tra blog e sito, un po’ meno quella tra piattaforme di blogging e CMS.

Infatti, prima di cliccare sul bottone che ci invita a creare un sito con il semplice click del mouse meglio fermarsi e riflettere. Qual è il nostro obiettivo?

I CMS sono applicazioni software che permettono la creazione e la gestione di contenuti digitali. Prima di tutto quindi dobbiamo pensare alla tipologia di attività che vogliamo svolgere online e solo dopo al CMS più adatto.

Piattaforme di Blogging

Qui possiamo raccogliere tutti i costruttori di siti che con un click offrono dei templates prestabiliti per la creazione di un blog. Vanno possibilmente evitati per la realizzazione di siti web aziendali. Infatti questi servizi di terze parti non offrono il pieno controllo sulla personalizzazione. Inoltre non sono nemmeno così economici una volta che si decide di fare l’upgrade al fine di ottenere maggiori funzionalità.

Le 3 piattaforme di blogging più famose sono:

CMS per siti web

Qui raggruppiamo la maggior parte dei CMS in circolazione. A differenza delle piattaforme di blogging è possibile accedere al lato server se necessario.

Ecco i 3 CMS più conosciuti:

  • WordPress.org: il più utilizzato al mondo
  • Joomla!: subito dopo WordPress per numero di utilizzatori
  • Drupal: ampia configurabilità; richiede specifiche conoscenze tecniche

Oggi la maggior parte dei siti web vengono realizzati attraverso WordPress.org. Offre diverse possibilità di personalizzazione, è intuitivo ed è configurabile con plugin esterni per quasi ogni necessità. Se vuoi approfondire l’argomento abbiamo scritto un ottimo articolo sul CMS migliore tra WordPress, Joomla e Drupal.

Consigli:

  • Scegli il tuo CMS in base alle tue esigenze
  • Non utilizzare troppi plugin o peggiorerai la velocità del sito

CMS per e-commerce

Ti consigliamo di utilizzare un CMS dedicato agli e-commerce nel momento in cui vendi prodotti o servizi online. Ricordiamo che i CMS per i siti web sono integrabili con un’immensità di plugin. Alcuni di essi sono creati sotto forma di tema per la configurazione di negozi online (vedi Woocommerce per WordPress).

Ad ogni modo se il numero di prodotti è veramente grande, meglio appoggiarsi a sistemi di gestione dei contenuti nati proprio per gli e-commerce. Forse saranno un po’ più difficili da utilizzare ma le prestazioni sono nettamente superiori.

Ecco i 3 CMS per e-commerce maggiormente utilizzati:

Consigli:

  • Scegli il CMS in base alle tue esigenze e conoscenze
  • Chiedi supporto ad una web agency per personalizzare con cura il tuo e-commerce
  • Leggi le recensioni dei CMS più utilizzati per farti un’idea di cosa hai realmente bisogno

4. Scegli il miglior tema per il tuo sito web

Siti web responsiveAbbiamo quasi concluso il percorso per la realizzazione di un sito web. Il prossimo passo da compiere è quello di scegliere un tema per il nostro sito online. Dovrà essere piacevole, semplice e intuitivo.

Come fare quindi? Per consigliarti abbiamo dato uno sguardo ai siti web vicentini di maggior successo.

La maggior parte di loro utilizzano temi a pagamento. Non solo hanno un’interfaccia più piacevole, ma offrono una personalizzazione leggermente superiore a quella dei temi gratuiti. Al secondo posto invece risultano attive soluzioni create su misura da sviluppatori web. Richiedono più tempo ma il risultato finale oltre ad essere spettacolare, è anche più professionale. In ogni caso se ti interessa solo risparmiare scopri i migliori temi gratis di WordPress.

Altrimenti ecco 3 temi a pagamento per WordPress:

  • Divi: di Elegant Themes
  • Avada: di Theme Fusion
  • Sydney: di Athemes; sia gratuito che a pagamento

Consigli:

  • crea un child theme del tuo tema originale; potrai modificare il codice senza perdere i dati al primo aggiornamento del tema
  • scegli un tema aggiornato recentemente. I temi datati possono essere soggetti a maggiori attacchi hacker
  • non guardare al risparmio, eviterai perdite di tempo nella personalizzazione con codice html, CSS e Java Script

5. Sviluppo dei contenuti e aggiustamenti finali

Eccoci alla fine di questo breve articolo. Attraverso questi 5 punti, la via per la realizzazione di un sito web diventa più facile anche per le aziende vicentine.

Di seguito ti lasciamo alcuni accorgimenti importanti per evitare di fare una gran confusione:

  • disegna un logo che rispecchi in un’immagine il tuo business
  • crea una homepage semplice con messaggi chiari e diretti. Semplifica l’esperienza degli utenti
  • leggi il nostro articolo sul miglioramento dei siti web di Vicenza. Eviterai molti degli errori comuni che le aziende vicentine trascurano troppo spesso
  • installa solo i plugin necessari e mantieni il sito leggero
  • ottimizza i tuoi media in termini di peso e SEO
  • valuta la creazione di una sezione blog nella quale scrivere articoli inerenti alla tua attività utili agli utenti
  • tieni aggiornati plugin, tema e CMS
  • effettua un backup prima di ogni aggiornamento per evitare problemi di compatibilità con le nuove versioni
  • monitora l’andamento del sito con Google Analytics e Search Console
  • crea una Privacy e Cookies Policy in linea con la GDPR

Ora che hai letto tutta questa pappardella vorremmo che ti ponessi una domanda: quanto vale veramente il mio tempo di imprenditore per realizzare un sito web?

Perché questo quesito? Perché ci teniamo a metterti in guardia delle conseguenze alle quali potresti andare incontro decidendo di fare da solo i tuoi lavori di creazione del sito internet.

Un progetto realizzato con cura da un professionista non sarà mai comparabile con il lavoretto del “cuggino” di turno che ha fatto il suo primo blog.

Vuoi degli esperti al tuo fianco? Noi di Evisole ti promettiamo che:

  1. le priorità nel nostro lavoro sono la storia del tuo business e ogni particolare utile alla riuscita di un sito web di successo
  2. ti faremo risparmiare tempo e denaro! Come? Ci occuperemo noi delle parti tecniche. Grazie al nostro team specializzato nella creazione di e-commerce e siti web tutto sarà pronto in men che non si dica
  3. sarai sempre aggiornato sull’andamento dei lavori
  4. avrai un’analisi periodica sull’andamento del tuo sito
  5. eviterai errori nella realizzazione che potrebbero compromettere il corretto funzionamento del sito
  6. puoi contare in un team di professionisti sempre aggiornati sulle ultime novità in ambito digitale
  7. sarai soddisfatto del nostro lavoro. Sei dubbioso? Dai un’occhiata ai nostri successi recenti

Se vuoi fare tutto da solo preparati ad un percorso tutto in salita pieno di insidie. Ma non preoccuparti. Saremo sempre pronti ad aiutarti a ritrovare il sentiero verso il successo!

Vicenza: Come Realizzare Siti Web in 5 step ultima modifica: 2019-01-07T09:05:31+00:00 da Lorenzo

consulenza web, sito web

Evisole Studio Associato | Sede principale: Piazza Alcide De Gasperi, 9 - 36034 Malo (Vicenza) - Tel. +39 0445 1925504 | Sede secondaria: Via Francesco Beggiato, 4 - 36100 Vicenza - Tel. +39 0444 1836516

E-mail: info@evisole.com | PEC: evisole2017@pec.aruba.it | P.I. IT04086320241 | Termini e condizioni | Copyright | Privacy | Open Source