agenzia web marketing vicenza
Grafica del sito web a Vicenza

Come realizzare una pagina web efficace

Come realizzare una pagina web efficace ultima modifica: 2017-06-26T08:56:48+02:00 da Redazione

7 consigli utili per la tua pagina web

Oggigiorno la maggioranza delle imprese hanno la propria pagina web.

Ma la seguono? Raggiungono la base di clienti potenziali e riescono a trasformare il traffico della pagina web in vendite? Così dovrebbe essere, ma non succede sempre.

In media disponiamo di qualche  secondo per trasportare il nostro messaggio al visitatore prima che questo abbandoni il nostro sito web verso quello della concorrenza.

Qui di seguito elencheremo alcuni elementi che non dovranno mancare in una pagina web.

Creare pagina web

1) Obiettivo della pagina web

Il messaggio della nostra pagina internet deve avere un obiettivo chiaro. Esso dovrà descrivere cosa possiamo offrire al potenziale cliente. È necessario identificare il valore aggiunto della pagina web per gli utenti. I clienti vogliono sapere perché il nostro prodotto o servizio è differente e perchè dovrebbero sceglierlo.

2) Essere chiari

Considerando la moltitudine di utenti che cercano prodotti e servizi in internet, è d’obbligo essere il più trasparenti possibile rispetto alla concorrenza. Tutto ciò è possibile mediante un’interfaccia chiara, che permetta una facile navigazione. Un consiglio è quello di utilizzare grafici, belle fotografie e testi descrittivi per illustrare nel dettaglio il servizio o prodotto che offriamo. Tuttavia, la pagina web non deve essere noiosa, anche perchè testi eccessivamente lunghi potrebbero confondere l’utente.

3) Il “messaggio secondario”

Dopo aver reso chiaro il messaggio principale della pagina web, occorre inserire anche un “messaggio secondario.” Questo include qualunque messaggio addizionale utilizzato per chiarire i punti espressi nel messaggio principale. I messaggi secondari devono invogliare a realizzare certi passi, cioè incitare a realizzare un’azione. Queste azioni consistono ad esempio nell’invitare l’utente nella compilazione di un contact form o semplicemente nell’esrortarlo a contattare l’azienda. Potremmo guidare l’utente a scaricare una relazione, a leggere alcuni casi di successo recente, a leggere un articolo correlato alla pagina che sta visualizzando, ecc. Un buon venditore deve sapere come scegliere un vigoroso messaggio secondario.

4) Integrare immagini per enfatizzare il messaggio principale

Le immagini e i video sono parti importanti in una pagina web. Aiutano ad illustrare i benefici che offre l’azienda oltre che aiutare il potenziale cliente a trovare delle risposte alle sue necessità
La maggior parte delle persone si orienta visivamente, perciò le immageni trasmetteranno e rinforzeranno il messaggio principale. Bisogna essere coerenti con ciò che si trasmette agli utenti. Occorre allineare i messaggi con le strategie visuali. Le immagini sono ottimi modi per eliminare il disordine, aggiungendo una componente visuale alla pagina web ed evitando la necessità di testo di riferimento addizionale.

5) Invitare all’azione (call to action) affinché il visitatore agisca

Il fallimento nella conversione di potenziali clienti, e quindi la diminuzione delle vendite, la si può attribuire principalmente alla carenza di “Call to Action” (CTA) chiare. Quindi inserisci per ogni pagina una CTA chiara, che permetta all’utente di eseguire un’azione utile allo sviluppo della tua attività.

6) Conoscere l’audience

Occorre sviluppare la pagina web attraverso lo studio dell’audience principale. Come si muovono gli utenti sul nostro sito? Cosa cercano? C’è chi preferisce telefonare per ottenere più informazioni sui prodotti e sui servizi. Altri preferiscono utilizzare la posta elettronica. Altri fissare un appuntamento. La pagina web deve contemplare tutti questi tipi di contatto o si perderanno delle conversioni. Senza ovviamente trascurare di inserire le informazioni per le quali gli utenti sono atterrati sulla nostra pagina web.

7) Facilitare la navigazione nella pagina web

Lo schema della pagina web, oltre  ad una struttura semplificata, deve facilitare la navigazione agli utenti. Le pagine dovranno essere user friendly, con pochi e chiari pulsanti. Un’altra strategia è quella di utilizzare le barre laterali. Esse aiutano gli utenti a navigare nel sito mentre leggono un contenuto qualsiasi. In ogni pagina del sito ccorre inoltre inserire i breadcrubs (briciole di pane). Non sono altro che link che facilitano l’utente a tornare alla pagina strutturalmente precedente a quella visualizzata. Semplificherà all’utente la ricerca dei contenuti.

Aspetti da non sottovalutare per una pagina web performante

Pagina internetChe si stia progettando un sito web o si sta pensando di modificare il design di quello attuale, è bene considerare i seguenti aspetti inerenti le prestazioni:

Velocità di caricamento

Ecco una situazione tipo: si fa una ricerca su Google, si clicca sul link ma il sito non si apre immediatamente facendoci attendere per più di qualche secondo. Può essere frustrante per l’utente.

Per velocizzare il caricamento della pagina è necessario ottimizzare le immagini evitando grandi dimensioni. Inoltre è possibile diminuire gli elementi multimediali e semplificare eventuale codice html, CSS o Java Script per evitare che ciò abbassi la velocità di caricamento.

Evitare homepage inutili

Evita se possibile l’utilizzo di presentazioni animate che non forniscono informazioni utili. Rallentano esponenzialmente il caricamento delle pagine, costringendo l’utente ad aspettare per l’accesso completo al sito.

In questo modo si ottiene un caricamento della home page più veloce e permetterà ai visitatori di continuare a visitare il sito web senza dover attendere che la presentazione finisca.

E’ conveniente anche evitare che in home page sia contenuto semplicmente il logo con un link alla vera e propria home page. L’unica cosa che si ottiene con questa pratica è quello di perdere visitatori.

Accesibilità di una pagina web

Ottimizzare una pagina web non ha nessun senso se i motori di ricerca non possono accedervi. Per questo motivo occorre parlare di accessibilità di una pagina web.

Il file robots.txt, presente nella cartella principale del server, deve contenere le istruzioni necessarie affinché tutta quell’informazione che desideriamo venga indicizzata, sia accessibile dai robots dei motori di ricerca. Se il file robots.txt contiene qualche errore, molti motori di ricerca non indicizzeranno le pagine web.

D’altra parte, il codice HTML delle pagine deve essere libero da errori ed il server deve restituire il codice di risposta adeguato. I contenuti delle pagine devono potere essere letti dai ragni (spiders).

Prima di procedere all’ottimizzazione delle nostre pagine bisogna comprovare che i motori di ricerca possano leggerli. Per comprovare il file robots.txt possiamo utilizzare gli Strumenti per Webmaster di Google.

POTRESTI ESSERE INTERESSATO ANCHE A: Campagna di email marketing a Vicenza

Come e perché curare la grafica del sito web a Vicenza con l’aiuto di professionisti del settore

Creare pagina internetEvisole rappresenta il partner a cui ci si può rivolgere nel caso in cui si abbia bisogno di rinnovare, modificare, cambiare o migliorare la grafica delle pagine web a Vicenza. L’aspetto grafico è importante non solo dal punto di vista estetico, ma anche in ottica SEO: ecco perché merita di essere curato da professionisti del settore.

È bene tenere conto di due esigenze che potenzialmente si scontrano l’una con l’altra. Da un lato la necessità di soluzioni visive di impatto, in grado di catturare l’attenzione degli internauti. Dall’altro lato il bisogno di non caricare le pagine in modo eccessivo e di non appesantirle.

Questo secondo aspetto è decisivo per l’ideazione della grafica delle pagine internet. Una pagina troppo “pesante”, infatti, potrebbe impiegare molto tempo a caricarsi e ad aprirsi, inducendo i visitatori più impazienti ad abbandonarla ancora prima di averla visualizzata. Ciò è vero a maggior ragione per chi naviga con lo smartphone: la rapidità è una dote indispensabile da questo punto di vista.

Insomma, la progettazione della grafica delle pagine web deve fare in modo che:

  • non vada a compromettere l’usabilità del sito stesso;
  • non influenzi o condizioni in maniera negativa il posizionamento sui motori di ricerca.
Come realizzare una pagina web efficace ultima modifica: 2017-06-26T08:56:48+02:00 da Redazione

analisi performance, comunicazione e design, sito web

Evisole Studio Associato | Sede principale: Piazza Alcide De Gasperi, 9 - 36034 Malo (Vicenza) - Tel. +39 0445 1925504 | Sede secondaria: Via Francesco Beggiato, 4 - 36100 Vicenza - Tel. +39 0444 1836516

E-mail: info@evisole.com | PEC: evisole2017@pec.aruba.it | P.I. IT04086320241 | Termini e condizioni | Copyright | Privacy | Open Source